Informativa per i dipendenti dei clienti o dei fornitori

Informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento Europeo 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati

Con la presente desideriamo informarLa che i trattamenti dei dati personali da Lei forniti o non rilasciati direttamente da Lei sono effettuati con correttezza e trasparenza, per fini leciti e tutelando la sua riservatezza e i Suoi diritti.

I dati personali trattati possono essere i seguenti: dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita ecc.), codice fiscale, dati di contatto aziendali (es. email, numero di telefono fisso e mobile ecc.), dati di contatto personali (es. email, numero di telefono fisso e mobile ecc.), incarichi e ruolo aziendale, società di appartenenza, titolo di studio, sede di lavoro e della società di appartenenza, dati di residenza o domicilio (es. indirizzo di residenza).
Nei casi in cui i Suoi dati personali non ci siano stati forniti direttamente da Lei possono esserci stati conferiti dalla Sua società di appartenenza, raccolti da siti web o da pubblici registri oppure comunicati da Suoi conoscenti sia in ambito professionale che privato.

I Suoi dati personali sono trattati per le finalità indicate di seguito.
a) Gestione di informazioni precontrattuali e adempimento degli obblighi contrattuali assunti per la fornitura/acquisto di prodotti/servizi. I dati trattati per tali finalità sono conservati per i tempi previsti dalle leggi vigenti o, nei casi in cui non siano applicabili alla conservazione obblighi di legge, sono tenuti per 2 anni dall’ultimo contratto/ordine o per 2 anni dalle Sue dimissioni/licenziamento dalla società cliente/fornitrice.
b) Adempimento di obblighi derivanti da leggi, regolamenti, normativa comunitaria e da norme civilistiche e fiscali: per esempio in materia amministrativo contabile, fiscale, di igiene e sicurezza sul lavoro ecc. I dati trattati per tali finalità sono conservati per i tempi previsti dalle leggi vigenti.

I trattamenti dei dati personali di cui alle finalità a) sono leciti perché necessari all'esecuzione di un contratto con la società cliente/fornitrice o per la gestione di informazioni precontrattuali.

I trattamenti dei dati personali di cui alle finalità b) sono obbligatori per legge.

Nel caso i Suoi dati personali siano stati direttamente da Lei conferiti tale conferimento – finalità a – è necessario per gli adempimenti precontrattuali e contrattuali. Il mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ricevere e fornire informazioni precontrattuali e di portare a termine la stipula del contratto.
Nel caso i Suoi dati personali siano stati direttamente da Lei conferiti tale conferimento – finalità b – è obbligatorio per legge. Il mancato conferimento comporta l’impossibilità di portare a termine la stipula del contratto.

Nei limiti strettamente necessari alle finalità indicate sopra e nella piena tutela della riservatezza e dei diritti i Suoi dati personali potranno essere conosciuti da dipendenti e collaboratori in quanto autorizzati al trattamento, nonché comunicati, anche per obblighi di legge, e comunque sempre nell'ambito delle predette finalità, a consulenti e liberi professionisti, a enti locali, regionali, provinciali e statali, a società che svolgono per noi compiti di natura esclusivamente amministrativa, contabile, fiscale, tecnica e organizzativa.
Non è prevista alcuna forma di diffusione dei dati.

Desideriamo inoltre informarLa che il Regolamento europeo Le riconosce alcuni diritti, per quanto applicabili al trattamento eseguito e alle finalità definite, quali il diritto di accedere ai propri dati personali, il diritto di opporsi al trattamento, il diritto di rettifica, di portabilità, di limitazione del trattamento, di cancellazione e di revoca del consenso.

Tali diritti si possono esercitare rivolgendo le richieste al Titolare del trattamento Metalstampi Srl Vicolo Biban, 7 – 31030 Biban di Carbonera (TV) – tel. 0422 398250, fax 0422 398252 – email: efava@metalstampi.com.
Ricordiamo inoltre che Le è anche riconosciuto il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo.